MENU

cell. 339 8560940

antonio.miscia@gmail.com

Depressione

Salve dottore  mi chiamo Anna da dieci anni in casa di mia madre ho un fratello  depresso tutto è  cominciato  che è  rientrato da fuori dove lavorava e non è  più  andato via in più  quando  parla pensa alle cose passate ed è  negativo  non es mai scende solo la spazzatura e poi è strano sui ragionamenti  vuole ragione  solo lui comunque  siamo stanchi in casa di questa situazione è  sempre  nervoso  con il muso per tutto non sappiamo  che fare a chi dobbiamo  rivolgerci chi può  aiutarci  gentile dottore la ringrazio

      Antonio Dott. Miscia

      Salve Anna, innanzitutto è opportuno ed imprescindibile sapere se suo fratello senta il bisogno di un aiuto o meno per quanto riguarda la sua depressione, nel qual caso è opportuno reperire un valido specialista con cui egli possa iniziare un valido rapporto collaborativo per venire incontro ai suoi disagi. Se egli invece rifiuta tutto ciò, non si può ovviare a quanto lei descrive. La saluto cordialmente.