MENU

cell. 339 8560940

antonio.miscia@gmail.com

Serotonina

Buonasera dottore, sto assumendo una terapia a base di depakim, 2 compresse al giorno da 300 e dropaxin, dai 20 ai 40 mg al giorno. Il mio obiettivo è quello di eliminare la terapia ma scalando la serotonina il mio umore cambia in peggio. Vorrei sapere quali controindicazioni ci sono all’uso prolungato di serotonina. Adesso ho scalato la terapia e da qualche gg l’avevo eliminata, ma la serotonina è il farmaco che mi concede di stare in quello stato presente e sereno che voglio ottenere naturalmente. Stasera ho ripreso la terapia. Ho anche sempre avuto molta difficoltà a dormire.

      Antonio Dott. Miscia

      Salve , il problema non è tanto l’uso continuativo dei farmaci serotoninergici ,quanto il fatto che qualunque forma di disagio psichico non può essere trattato solo con medicine, ma soprattutto attraverso la creazione di un solido rapporto con uno specialista che sia in grado di comprenderla profondamente, di accoglierla senza giudicarla, verso il quale nutrire una stima e una fiducia che lei senta ricambiata nei suoi confronti. I farmaci lasciano la situazione immodificata, un rapporto valido può incidere stabilmente e durevolmente sulla sua esistenza e portarla ad una quotidianità in cui i farmaci non abbiano più spazio. La saluto cordialmente