MENU

cell. 339 8560940

antonio.miscia@gmail.com

ma davvero si può ritrovare sul serio se stessi???

Sono bulimica da 10 anni bugiarda da altrettanti e insofferente con gli errori di tutti compresi i miei.>Sono bella e corteggiata simpatica divertente e dentro di me sono esattamente l’opposto credo che Wilde descriverebbe me come Dorian Gray potesse farlo.Alla fine nn conosco nulla di me …. continuo a ripetere da anni gli stessi errori gli stessi meccanismi come un automa senza sapermi controllare e il bello è che ho 30 anni e vorrei con tutte le mie forze riprendere coscienza di me.ma io nn so neanche cosa mi piace con cosa dovrei nutrire il mio corpo… sento male alle ossa e nn conosco cosa vuol dire essere sazi…nn so se sto delirando so solo che nn vorrei morire … o forse già lo sono..

      Antonio Dott. Miscia

      Gentile signorina, credo che un profondo lavoro conoscitivo della profondità della sua psiche attraverso un lavoro psicoanalitico costruito su una solida alleanza di lavoro possa evitare che lei possa ripetere il copione e il protocollo che impronta la sua esistenza basato sulle esperienze significative con le figure di riferimento. anche la ipnosi può esserle di aiuto nel desomatizzare il sintomo e mentalizzarlo. mi telefoni pure per avere ulteriori delucidazioni in merito. La saluto cordialmente