MENU

cell. 339 8560940

antonio.miscia@gmail.com - Aperto Luglio e Agosto

non so cosa fare…

Salve e scusi il disturbo ho 23 anni e nel gennaio 2015 sono svenuta e stavo per inghiottire la lingua ma mio zio è riuscito a tirarla fuori procurandomi una lussazione alla mandibola ma da quel giorno sembra che nella mia vita non ci sia piu luce non riesco più a cucinare e a magiare bene perché l’odore mi provoca nausea durante la giornata sto sempre in tensione con ansia e senso d’angoscia molto spesso mi faccio pensieri strani del tipo (nn riuscirò ad avere una vita normale xk non riesco a cucinare non riuscirò a crearmi una famiglia x qsto problema ecc…)ma il pensiero che più mi assilla e il mangiare e mi pongo le domande mangiò poco??? ho paura di perdere peso per questo mi sforzo a mangiare ho intenzione di fare delle sedute d’ipnosi ma leggendo delle interviste ho letto k possono procurare problemi ho provato la fototerapia ma tutto sembra bloccato allo stesso punto lei cosa mi consiglia di fare???

      Antonio Dott. Miscia

      Salve sembra da quanto lei scrive, che si tratti di disturbo fobico-ossessivo con spiccata componente ansiosa. L’intervento che può essere effettuato con risultati benefici e durevoli è certamente l’ipnositerapia che, affidata a mani esperte non offre alcun problema, accompagnata tassativamente da una psicoterapia di tipo psicoanalitico per disvelare l’inconscio e comprendere la matrice dei sintomi. Altre modalità di intervento non sono opportune. La saluto cordialmente. Antonio