Buongiorno mi chiamo G. ho 22 anni e ormai sono  molti anni che soffro di un ansia che probabilmente verrà considerata assurda, ovvero quella di dover evacuare ogni giorno.

Solitamente se non vado al bagno mi prende uno stato d ansia e angoscia talmente grande da innescare una fissazione che mi fa venire a volte  anche  attacchi di panico.

Ho eseguito i classici esami che mi hanno sempre detto che era tutto ok dal punto di vista fisico , e che data la mia età lo stress sicuramente infulenzava notevolmente la mia condizione di andare al bagno regolarmente ,magari bene per mesi e poi di colpo andare poco 3 volte a settimana.

Da piccola avevo problemi con l andare in bagno e ricordo molto spesso degli episodi  accaduti e non so se questa condizione può avermi influenzato  oggi tanto da creare questo stato d ansia.

Ora non so veramente più cosa fare , mi vergogno di questa ossessione e ovviamente l unico modo per toglierla definitivamente  sarebbe fare una colonscopia ma avendo 22 anni i medici mi hanno rieptuto molte volte che non ne ho bisogno.

Cosa posso fare? Devo riprendere in mano  la mia vita, quando ho queste ossessioni smetto di essere me stessa mi isolo  e cambio radicalmente,non sono più me.

Grazie ancora per il suo aiuto ,

Saluti